--*

AVVISO

Il nostro nuovo conto corrente postale è il seguente:

9561173 intestato a Edistampa via Donatello, 44

71036  LUCERA - FG

Notizie Foggia e Provincia di Foggia  

Chi siamo

Come abbonarsi

Contatti

Cerca nel sito

 

powered by FreeFind

 

News giuridiche

Get news | Archivio News


Se cerchi lavoro rivolgiti a:

https://it.jobsora.com

 

   

Ultime e appuntamenti

L' arte
festival di pasqua concluso  a roma

Roma. Dopo l’intensa programmazione dei concerti della Settimana Santa della scorsa Pasqua inaugurata lo scorso 10 Aprile nella maestosa cornice del Pantheon di Roma, il Festival di Pasqua di Roma conclude la sua acclamatissima XXV edizione con l’atteso "Concerto di Pentecoste" che si svolgerà Domenica 5 Giugno, alle ore 20, nella monumentale Basilica di Sant’Andrea della Valle. Ancora un grande concerto offerto sempre ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili, che vedrà impegnata l’Orchestra del Festival di Pasqua in un repertorio rigorosamente dedicato alla Pentecoste. Le grandiose navate della Basilica di Sant’Andrea della Valle accoglieranno così nuovamente la grande Musica Sacra, dopo il grande messaggio di pace lanciato nel mondo quando lo scorso 17 Aprile 2022, nella Domenica di Pasqua, proprio la Basilica ha accolto musicisti russi ed ucraini che per la prima volta dall’inizio della guerra in Ucraina hanno suonato insieme, riuniti da Enrico Castiglione, fondatore e gran patron della prestigiosa manifestazione del Festival di Pasqua da lui stesso fondato a Roma nel 1998, con la partecipazione del soprano ucraino Eva Dorofeeva, del mezzosoprano russo Liudmilla Chepurnaia e del giovanissimo soprano Kateryna Chebotova, sotto la direzione di Stefano Sovrani. Domenica 5 Giugno, alle ore 20.00, l’atteso "Concerto di Pentecoste" concluderà quindi la XXV edizione di un Festival di Pasqua tornato finalmente alla sua abituale programmazione della Settimana Santa con quella tradizionale grandissima partecipazione di pubblico che da sempre contraddistingue la sua storia. In programma il "Salve Regina" di Giovanni Battista Pergolesi, brani di Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi, nonché la Messa Solenne di César Franck, il grande compositore francese di cui quest’anno festeggiamo il 200° anniversario della ...

 

La ricetta tradizionale

PANE COTTO CON LA VERDURA

INGREDIENTI: oane raffermo; verdura: bietole di campagna, mariule, ecc... patate, cipolla, pomodoro appeso o pelato, olio, aglio

 

 

Il proverbio lucerino

Arrubbe e ppurte a mmè, chè quanne te mbennene te vènghe a vvedè

 

(Ruba e porta a me, ché quando ti impiccano ti vengo a vedere)

 

 

Giallo Nero

Riproponiamo un fumetto di Nicola Di fumetto di Lucera, Foggia

Pierno da noi pubblicato nel lontano 1986 su "Lucera  e non solo". E se un giorno le pizzotte ...

 

 

Gli esami non finiscono mai in scena a Foggia

Foggia. La Piccola compagnia impertinente torna con le ultime repliche di "Fine esami mai". Lo spettacolo, liberamente tratto dal capolavoro di Eduardo De Filippo "Gli esami non finiscono mai", era stato rinviato di circa un mese a causa della positività al Covid-19 di uno membri del cast. Venerdì 8 aprile e sabato 9 alle ore 21.00 e poi domenica 10 alle ore 19.00 si riaccendono dunque le luci del palco del Piccolo Teatro Impertinente di Via Castiglione 49 a Foggia.  In scena, insieme al regista Pierluigi Bevilacqua, che ha curato anche l’adattamento, ci saranno Lea Berardi, Francesca Camplese, Tonia Casalucci, Giorgia Cervicato, Asia Correra, Antonio Diurno, Tiziana Eugenelo, Elena La Riccia, Samanta Macchiarola, Umberto Mentana, Mario Mignogna, Celeste Morese, Veronica Ricucci, Alessia Riganti, Arturo Severo e Paolo Spezzati. Le scene e i costumi sono di Luigi Gentile e Michela Delli Carri. "In questo periodo è frequente che le compagnie debbano interrompere ....


Progetto "Re.ale" al "Notarangelo Rosati" di Foggia

Realizzata da ULEPE Foggia e CSV Foggia, l’attività è nata grazie al gruppo "Giovani Scuola, Università" della Consulta Provinciale per la Legalità. Emozionante il racconto di rinascita di una persona con un passato di tossicodipendenza e detenzione. "Il futuro è adesso", "La droga prende tutto e non dà nulla", "È sempre possibile ricominciare". Sono solo alcune delle frasi scelte dalle studentesse e dagli studenti delle classi III A, III C e III I del "Notarangelo-Rosati" di Foggia per gli elaborati prodotti nell’ambito del progetto "Re.ale. – Restituiti alla legalità". Ideata dall’ULEPE di Foggia, l’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna, in collaborazione con il CSV Foggia (Centro di Servizio al Volontariato), l’iniziativa progettuale è stata realizzata nell’ambito delle attività previste dalla Consulta Provinciale per la Legalità della Provincia di Foggia. "Grazie a un confronto interno al gruppo ‘Giovani Scuola, Università’ della Consulta, coordinato da Giuseppe La Porta – spiegano gli operatori - si è pensato di promuovere un progetto che potesse parlare di legalità e prevenzione ai ragazzi, coinvolgendoli attraverso momenti di riflessione e giochi di ruolo. Emozionante è stata la testimonianza diretta di una persona ....

________________________________

A Bottega

Roma. Al via il 4 aprile A Bottega, il progetto vincitore di Vitamina G - promosso dall’Associazione Zoccolette14 nell’ambito del programma GenerazioniGiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù – che avvicina le antiche arti custodite tra i vicoli di Roma alle nuove generazioni, sempre più interessate a riscoprire gli storici mestieri artigiani. In un mondo sempre più digitalizzato ed etereo, le antiche arti artigiane rischiano di scomparire con il loro bagaglio di tecniche secolari, spesso espressione di tradizioni culturali tramandatesi negli anni. Mestieri antichi, spesso relegati tra le mura delle botteghe e nelle mani sapienti dei vecchi artigiani, ora vengono riscoperti attraverso la creatività dei più giovani, in una sorta di crocevia fra passato e futuro. A Bottega risponde dunque alle necessità delle nuove generazioni di riscoprire antichi mestieri, ed è a questa necessità che la Regione Lazio risponde con il progetto dell’Associazione Giovanile ....

 

L'italiano Bonato tra i protagonisti della cerimonia di chiusura dell'Expo Dubai

Dopo 450 repliche all’Expo Dubai nel padiglione internazionale Mission Possible - The Opportunity Pavillion, e quasi 1.000.000 di spettatori, la performance tutta italiana Piano Sky - Flying Piano è stata tra i protagonisti della cerimonia di chiusura dell’Esposizione Universale 2020 il 31 marzo 2021 alla Al Wasl Plaza in diretta televisiva mondiale con, tra gli ospiti, Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum (Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai) e Christina Aguilera. Un piano volante, per una performance-concerto scenografica e sospesa a mezz’aria, a 4 metri di altezza da terra, che ha accompagnato i visitatori dell’Expo: questa è stata l’idea di performance, poi divenuta realtà, proposta da Daniele Bonato e prodotta dalla compagnia veneta Cardinali Group. Un originale spettacolo aereo, note tra le nuvole con sonorità del mondo - dai grandi classici a brani più contemporanei - eseguite al piano da una musicista sospesa  ....


Medimex 2022: tornano i grandi live

Medimex 2022 segna il ritorno dei grandi live con i concerti di Nick Cave & The Bad Seeds a Taranto (19 giugno) e The Chemical Brothers a Bari (14 luglio) e il ritorno della manifestazione nel capoluogo pugliese dove è nata nel 2011. Una lunga edizione in programma dal 16 al 19 giugno a Taranto e dal 13 al 15 luglio a Bari per l ’International Festival & Music Conference promosso da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato con il Teatro Pubblico Pugliese, appuntamento di riferimento per il mercato musicale italiano e il grande pubblico di appassionati. "Il Medimex è un un modo per far sentire tutte le comunità parte della stessa squadra. Il Medimex di quest’anno abbraccia Bari e Taranto e le unisce. Cominciamo col botto: a Taranto Nick Cave and the Bad Seeds e a Bari i the Chemical Brothers sono due concertoni, di quelli che faranno venire gente da tutta Italia e da tutta Europa - dichiara Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia – E noi ci auguriamo che questa alleanza tra Bari e Taranto sia sacramentalizzata dalla Cultura e soprattutto dalla Regione Puglia che vede in queste due città un punto di forza. Speriamo che questa ...


A Roma la prima edizione di CinEU Forum

Giovani ed Europa, partecipazione democratica ed integrazione europea, diritti e solidarietà intergenerazionale attraverso le giovani eccellenze del nuovo cinema italiano: è la prima edizione di CinEU Forum, dal 2 al 30 aprile 2022 nella cornice di SCENA, spazio polivalente della Regione Lazio. Quattro fine settimana per quattro appuntamenti con proiezioni, ospiti, testimoni, artisti e protagonisti delle nuove visioni, per parlare di giovani e della loro Europa e raccogliere idee e priorità per le politiche di domani con un obiettivo: far sentire la loro voce e rispondere insieme alle grandi sfide sul futuro dell’Unione Europea e delle nuove generazioni. L’iniziativa - in collaborazione con l’Ufficio Cinema della Regione Lazio - è promossa dalla Regione Lazio in collaborazione con LAZIOcrea, la European Youth Card Association (EYCA) ed il Parlamento Europeo, all’interno della campagna di comunicazione #StandForSomething, per la sensibilizzazione e la promozione dell’impegno civico dei giovani ,...

 

News nazionalii

 

 

Ultimo numero

Super P


In questo numero:

  • Foggia 2ª Università d'Italia per incremento di studen188.217.175.170

- Storie di antimafia in Puglia;

-  I misteri di Italia ;

- Luxuria a Lucera ;

- La piccola compagnia impertinente di Foggia premiata a Enna  ;

- Nuovo numero della rivista Frontiere ;

- Eccellenze lucerine: Antonio Colasanto.

 

e molti altri ...
 

 


Il fumetto del primo super eroe di Lucera. fumetto di Lucera Super PSuper P è una specie di santone che conduce un programma su Tele Barabba in cui riceve le telefonate dei telespettatori assillati da grossi problemi. Diversamente da tutti gli altri  predicatori e cartomanti non legge carte o dà consigli, gli basta toccarsi il baffetto per trasformarsi in un super eroe e aiutare nel concreto la sua "bella cittadina".

     

Appunti, libri e relazioni gratis

  Lucera di una volta
 
Una raccolta di appunti scolastici, ricerche e relazioni di convegni.
 
 


Una selezione delle più belle foto d'epoca Lucera Provincia di Foggiafotografie antiche di Lucera.

Search this site powered by FreeFind
Cerca nel sito

Meridiano 16: registrato presso il Tribunale di Lucera il 22.9.86 al n.60. Iscritto nel Registro Operatori Comunicazione al n. 2016. Associato all’USPI