--*

AVVISO

Il nostro nuovo conto corrente postale è il seguente:

9561173 intestato a Edistampa via Donatello, 44

71036  LUCERA - FG

Notizie Foggia e Provincia di Foggia  

Chi siamo

Come abbonarsi

Contatti

Cerca nel sito

 

powered by FreeFind

 

News giuridiche

Get news | Archivio News


Per la tua vacanza in Grecia rivolgiti a:

vogliadigrecia.it

 

 

   

ltime e appuntamenti Foggia e Provincia

L' arte
 
5 anni senza arnoldo foa


 

5 anni senza Arnoldo Foà L’11 gennaio 2014 scompariva Arnoldo Foà, uno dei più grandi attori italiani del ‘900. Grande protagonista della cultura italiana del '900, attore di teatro, di cinema, tv, regista e doppiatore, ma anche scultore, pittore e poeta, era nato a Ferrara il 24 gennaio del 1916. Nel ricordarlo a 5 anni dalla scomparsa, la vedova Anna Procaccini Foà torna ad esprimere il desiderio di vedere un teatro intitolato ad Arnoldo Foà, per onorare un grande artista molto amato ancora oggi, anche dai giovani che grazie alla sua inconfondibile voce riscoprono la poesia. Nel 2019 sarà istituito il Premio Arnoldo Foà. Teatro e Visioni, e sarà possibile visitare in diverse città la mostra Arnoldo Foà. Una vita lunga un secolo che ha già raccolto grande successo a Roma e Firenze Per conoscere meglio la figura di questo grande Artista, da poco in circolazione il libro Io il teatro. Arnoldo Foà racconta se stesso di Anna Procaccini (Rubbettino Editore), e Autobiografia di un artista burbero di Arnoldo Foà (Sellerio). ARNOLDO FOÀ. Attore, regista e commediografo, tra i più importanti in Italia. Ha interpretato più di 100 films, e ha lavorato con famosi registi italiani e internazionali (Pietro Germi, Alessandro Blasetti, Giuliano Montaldo, Orson Welles, Joseph Losey, Edward Dmytryk, Christian    ....  ...

 

La ricetta tradizionale

PANE COTTO CON LA VERDURA

INGREDIENTI: oane raffermo; verdura: bietole di campagna, mariule, ecc... patate, cipolla, pomodoro appeso o pelato, olio, aglio

 

 

Il proverbio lucerino

Arrubbe e ppurte a mmè, chè quanne te mbennene te vènghe a vvedè

 

(Ruba e porta a me, ché quando ti impiccano ti vengo a vedere)

 

 

Giallo Nero

Riproponiamo un fumetto di Nicola Di fumetto di Lucera, Foggia

Pierno da noi pubblicato nel lontano 1986 su "Lucera  e non solo". E se un giorno le pizzotte ...

 

 

Lelio Pagliara eletto Presidente del Forum del Terzo settore di Foggia

 Il Forum del Terzo Settore, fondato a livello nazionale nel 1997, rappresenta sul territorio italiano 88 organizzazioni nazionali per oltre 141.000 sedi territoriali che operano negli ambiti del volontariato, dell’associazionismo, della cooperazione sociale, della solidarietà internazionale, della finanza etica e del commercio equo e solidale Il Forum del Terzo Settore ha quale obiettivo principale la valorizzazione delle attività e delle esperienze che le cittadine e i cittadini autonomamente organizzati attuano sul territorio per migliorare la qualità della vita, delle comunità, attraverso percorsi, anche innovativi, basati su equità, giustizia sociale, sussidiarietà e sviluppo sostenibile Il Forum del Terzo Settore di Foggia, nell’assemblea che si è svolta recentemente presso il Centro di Servizio al Volontariato di Foggia ha eletto il nuovo coordinamento. L’esecutivo ha una squadra così composta: Lelio Pagliara del Mo.Vi. ..


Commercio su aree pubbliche: la Bolkestein non è più applicabile

Foggia. La direttiva Bolkestein non è più applicabile al commercio su aree pubbliche. Quello che in tutti questi anni ci era stato dichiarato come immutabile è invece cambiato. «La cosa più importante – commenta Luigi Rodelli, presidente dell’ANVA Foggia - è che non vale più la previsione secondo cui il titolo concessorio non può essere rinnovato automaticamente né possono essere accordati vantaggi al prestatore uscente. In secondo luogo, l’abrogazione dell’art. 70 comporta la soppressione del meccanismo in base al quale, in sede di Conferenza unificata, erano stati individuati, con l’intesa tra Stato e Regioni, i criteri per il rilascio ed il rinnovo delle concessioni. Rimangono ancora da definire le procedure e le tempistiche che dovranno essere adottate per il rinnovo delle concessioni attualmente in essere. Spetterà alle Regioni, depositarie della potestà legislativa in materia di commercio su aree pubbliche, stabilire mediante quali procedure e modalità debba avvenire la riassegnazione delle stesse». Nuove prospettive anche per il rinnovo delle concessioni. «A nostro parere alla scadenza della proroga prevista dalla legge di Bilancio 2017 – prosegue Rodelli -, i cui effetti si esauriranno il 31 dicembre 2020, le concessioni in essere dovranno essere rinnovate, con durata decennale, al 31 dicembre 2030. Siamo quindi ..

________________________________

Emiliano incontra gilet arancioni

 

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha incontrato una delegazione del comitato dei "Gilet arancioni", che hanno avanzato una serie di richieste per le vertenze dell’agricoltura aperte in Puglia. Il tavolo era stato concordato dopo la manifestazione della scorsa settimana a Bari. "L’incontro è stato molto positivo. Abbiamo concordato – ha detto Emiliano al termine - che c'è innanzitutto un fortissimo appello all'unità di tutto il mondo agricolo.  Il tavolo di crisi, che è un tavolo di emergenza, ha manifestato su mia sollecitazione l’intento che il mondo agricolo sia il più unito possibile nella gestione delle due emergenze: Xylella e gelata. Sulla Xylella: noi a breve concorderemo una piattaforma comune per integrare il decreto che il Ministro sta preparando contro la Xylella e stiamo cominciando a prendere in esame la possibilità di svolgere all'interno della fascia di contenimento attività straordinarie per rallentare ulteriormente l'espansione della malattia;  attività straordinarie che dovranno coinvolgere le stesse aziende   ...

 

PD Cerignola: la giornata più triste della storia della città

 

"Oggi si è scritta una delle pagine più brutte e drammatiche della storia della nostra Città. La notizia che la Prefettura di Foggia, su delega del Ministro dell’Interno, abbia disposto l’accesso di una apposita Commissione presso il Comune di Cerignola per verificare la sussistenza di infiltrazioni mafiose, rappresenta un’onta che sarà difficile da cancellare", fa sapere l’intero gruppo dirigente del PD cittadino e la sua segreteria Sabina Di Tommaso. "La Commissione di Accesso ha tre mesi di tempo, prorogabili per altri tre mesi, per effettuare le dovute verifiche e procedere, eventualmente, allo scioglimento del Comune per mafia. Mai nella storia di Cerignola si era arrivati a tanto. Mai si era sfregiato a tal punto il volto della nostra Comunità", commentano i democratici. "Per lunghissimi tre anni e mezzo i nostri consiglieri di opposizione ....


A Martina Franca gli Stati Generali dell'economia

Il Comune di Martina Franca, istituisce gli Stati Generali dell’Economia e l’opinione della CGIL è positiva. Ad esprimere parere favorevole è il segretario organizzativo della CGIL di Taranto, Giovanni D’Arcangelo, che non solo considera un’ottima occasione l’istituzione di questo strumento, ma richiama alla memoria il desiderio della stessa organizzazione sindacale di collaborare da tempo con tutte le istituzioni in campo chiamate a creare i presupposti indispensabili per lo sviluppo e il lavoro. Serve un confronto continuo per lo sviluppo di attività produttive che possano guardare alla creazione di buona occupazione di qualità di donne e di uomini – dice D’Arcangelo – e il pensiero va innegabilmente alle migliaia di giovani costretti a lasciare la nostra terra. La stessa CGIL, a tal proposito si fece promotrice di una iniziativa proprio sul territorio di Martina Franca e da circa un anno lavora al progetto "Millennias". Il lavoro cambia e in questa società abbiamo bisogno che le istituzioni comincino a guardare con più attenzione alla nuova frontiera del lavoro che viene ad esempio dall’uso della tecnologico o del digitale in comparti anche tradizionali – sottolinea D’Arcangelo...


Nuova sede dell'Assessorato Regionale alla Cultura

 

Sulla questione della ristrutturazione della sede dell’assessorato alla Cultura e Turismo in Fiera, si invia una nota del dirigente della sezione Provveditorato ed Economato, Antonio Mario Lerario: "Al termine dei lavori, in Fiera ci sarà finalmente la nuova sede dell’assessorato alla Cultura e Turismo, finora sistemata da decenni in alcuni appartamenti in affitto in via Gobetti.  Questo consentirà alla Regione di risparmiare 449mila euro oltre Iva annui in affitti, grazie al piano di razionalizzazione degli uffici. Ed entro febbraio-marzo i lavori saranno conclusi (sono stati già posati i pavimenti e finiti i tramezzi) e gli uffici potranno trasferirsi da via Gobetti in una sede a norma, sicura, moderna e dignitosa. Per ristrutturare il padiglione 107 della Fiera, finora abbandonato e inutilizzato e vicino ad alcune agenzie e fondazioni strategiche come Pugliapromozione e Apulia Film Commission, sono partite procedure di gara regolari, entro i limiti  ...

 

News nazionalii

 

 

Ultimo numero

Super P


In questo numero:

  • Foggia 2ª Università d'Italia per incremento di studen188.217.175.170

- Il Gospel nella Cattedrale di Vieste;

- A Taranto Natale Insieme;

- Cerignola sotto assedio;

- Ferrovie del Gargano sottoscrive la Dichiarazione per la cultura della sicurezza ferroviaria;

- Ritorna a Foggia il FameLab, format di divulgazione scientifica;

- Eccellenze lucerine: Ugo Bozzini;

 

e molti altri ...
 

 


Il fumetto del primo super eroe di Lucera. fumetto di Lucera Super PSuper P è una specie di santone che conduce un programma su Tele Barabba in cui riceve le telefonate dei telespettatori assillati da grossi problemi. Diversamente da tutti gli altri  predicatori e cartomanti non legge carte o dà consigli, gli basta toccarsi il baffetto per trasformarsi in un super eroe e aiutare nel concreto la sua "bella cittadina".

     

Appunti, libri e relazioni gratis

  Lucera di una volta
 
Una raccolta di appunti scolastici, ricerche e relazioni di convegni.
 
 


Una selezione delle più belle foto d'epoca Lucera Provincia di Foggiafotografie antiche di Lucera.

Search this site powered by FreeFind
Cerca nel sito

Meridiano 16: registrato presso il Tribunale di Lucera il 22.9.86 al n.60. Iscritto nel Registro Operatori Comunicazione al n. 2016. Associato all’USPI