<%@ Language=Eredita dal Web %> Notizie di Foggia e Provincia di Foggia - Meridiano 16
 

Chi siamo

Come abbonarsi

L' ultimo numero

Contatti

Cerca nel sito

powered by FreeFind

   

Alla Chiesa di San Severino "Le quattro stagioni" di Vivaldi

   
 

 

San Severo. Riccardo Zamuner e la Rotary Youth Baroque Ensemble porteranno alla 48.ma Stagione concertistica degli "Amici della Musica" le opere di Antonio Vivaldi, uno dei maggiori compositori e violinisti di tutti i tempi. Rocco Roggia (violino), Antonio Ruocco (violino), Marco Traverso (viola), Chiara Mallozzi (violoncello), Vincenzo Carannante (contrabbasso) sono i componenti dell’ensemble che, con il violino solista Riccardo Zamuner, eseguiranno "Le quattro stagioni" dell'opera "Il cimento dell'armonia e dell'inventione". L’appuntamento è in programma sabato 14 ottobre 2017, alle ore 20 (porta ore 19.45), presso la Chiesa di S.Severino.

Il programma della serata, dedicata al dott. Pietro Pantaleo, prevede anche la presentazione del restauro della Madonna di Costantinopoli (Venezia, 1540) a cui interverranno la dott.ssa Maria Elena Lozupone, restauratrice, il prof. Emanuele D’Angelo, docente dell’Accademia di Belle Arti di Bari, il dott. Alessandro Specchiulli, presidente del Rotary Club di San Severo. La pala veneta raffigurante la Madonna di Costantinopoli tra San Marco Evangelista e Sant’Antonio Abate, conservata nella chiesa di San Severino, è uno dei pochi dipinti rinascimentali sopravvissuti al terremoto del 1627 e, tra questi certamente il più antico e importante, anche perché realizzato dalla Repubblica di Venezia, come testimonia lo stemma visibile sul basamento del trono della Vergine Maria. Le manomissioni susseguitesi nel tempo avevano alterato le proporzioni e le fattezze della raffinata composizione, un’opera del primo Cinquecento, ma il paziente restauro, finanziato dal Rotary Club di San Severo e condotto dalla Lozupone, sotto la supervisione della competente Soprintendenza, ha restituito al dipinto la sua bellezza originaria, rivelando anche la data di esecuzione affiorata alla base: 1540.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Spettacolo dal Vivo Roma, la Regione Puglia – Assessorato dall’Industria Turistica e Culturale, con la Città di San Severo – Assessorato alla Cultura, Resonance – Ritorni e sonorità fra arte, natura, cultura ed emozioni e con il Rotary Club di San Severo.

 

   

 

 

Statistiche