<%@ Language=Eredita dal Web %> Notizie di Foggia e Provincia di Foggia - Meridiano 16
 

Chi siamo

Come abbonarsi

L' ultimo numero

Contatti

Cerca nel sito

powered by FreeFind

   

Alla Fiera di Foggia Agronomi e Forestali per una speciale edizione di Contadinner


 

Il Padiglione della Regione Puglia ha ospitato nell’ambito della 70a Fiera dell’agricoltura e della zootecnia, la speciale "Contadinner dott.Agronomi e dott.Forestali". L’Agorà allestito da Vazapp ha accolto, per la prima volta, una parte fondamentale di quel processo di rilancio agricolo in chiave di relazioni innescato con le cene contadine. "Accogliere i dott.agronomi e forestali rappresenta una prosecuzione naturale del lavoro fatto finora da Vazapp" - spiega Giuseppe Savino, founder della comunità rurale foggiana. "Un lavoro di ascolto delle varie anime che compongono il mondo agricolo. In questi anni abbiamo dato voce ai contadini, ci sembrava il momento di ascoltare anche coloro che più spesso e per primi ne raccolgono le istanze, ne intercettano i bisogni e trasferiscono conoscenze che rendono le aziende agricole non solo più competitive, ma anche sostenibili dal punto di vista ambientale ed economico."  Circa 140 i partecipanti, sostenuti da Oronzo Milillo, direttore regionale Federazione dott. agronomi e forestali e accompagnati da Luigi Miele, presidente provinciale della Federazione dei Dottori Agronomi, che nel corso della serata hanno avuto modo di conoscere i propri colleghi; 20 di loro si sono poi raccontati nella classica dinamica di conoscenza che è tratto distintivo delle Contadinner. Sono storie che parlano del legame profondo con la terra, di competenze che vanno ben oltre le consulenze sul campo. Sono, soprattutto, storie di donne che si sporcano le mani direttamente sul campo con progetti di riqualificazione delle aree degradate o di uso intelligente dell’acqua per l’irrigazione e di uomini che lavorano alla diffusione di pratiche che riducono drasticamente l’uso di pesticidi e fitofarmaci. Sono tecnici dell’innovazione e sono figure professionali da cui lo sviluppo del territorio non può prescindere. Ad ascoltare le storie professionali e di vita dei protagonisti della speciale Contadinner, l’assessore all’agricoltura della Regione Puglia, Leo Di Gioia, che conferma l’importanza che negli anni ha assunto la sinergia con Vazapp: "Quella con Vazapp è un’esperienza che continua nel tempo e si sta consolidando e, pian piano, sta rendendo più nobile il concetto stesso di Fiera che da manifestazione in cui ciascuno espone ciò che ha, diventa anche luogo di incontro, confronto, scambio e costruzione. Il tutto - conclude Di Gioia - nella prospettiva di un’agricoltura che sia sempre più centrale nelle dinamiche di sviluppo della nostra provincia e della nostra regione."

   

 

Statistiche